Dottori Commercialisti Associati

Via Giovanni Falcone, 9
20094 Corsico (MI)
tel: 02 4401445

Via Paolo VI, 2
20081 Abbiategrasso (MI)
tel: 02 9466106

In evidenza

  • OSSERVATORIO ECONOMICO GENNAIO 2017: lieve rafforzamento della crescita

    Dopo il +1% fatto registrare dal Pil italiano nel 2016, si comincia a parlare di rafforzamento della congiuntura economica anche se la ripresa italiana in corso resta mediocre se confrontata con quelli degli altri principali paesi europei.

    Nell’ultimo trimestre 2016, l’economia italiana è andata meglio del previsto e ha messo a segno una crescita congiunturale dello 0,2% portando il tasso di crescita tendenziale del Pil a +1,1%. 

    imprese si registra un miglioramento nelle imprese delle costruzioni, in quelle dei servizi ed in quelle manifatturiere; le imprese del commercio sono le uniche a diminuire in termini congiunturali ma non in termini tendenziali.

  • OSSERVATORIO ECONOMICO DICEMBRE 2016

    Nella seconda parte del'anno appena trascorso l'economia globale è migliorata grazie alla spinta proveniente dal Pil deli Stati Uniti. Il Pil nell'area dell'euro, invece, continua a crescere a ritmo moderato così come in Italia, dove si aspetta una crescita finale dello 0,9%.

    Si registra un peggioramento delle imprese delle costruzioni e di quelle dei servizi e un miglioramento di quelle manifatturiere e del commercio. Nel mese di novembre l'indice nazionale dei prezzi al consumo registra una diminuzione dello 0,1% su base mensile. 

  • Finanziaria 2017 (Legge 11.12.2016, n. 232)

    La "legge di bilancio 2017" contiene le seguenti disposizioni di natura fiscale:

    -proroga al 31.12.2017 del bonus edilizio, energetico e mobili;

    - proroga del "maxi ammortamento" e introduzione dell' "iperammortamento";

    - introduzione del regime di contabilità semplificata "per cassa";

    - riapertura dell'assegnazione e cessione agevolata dei beni d'impresa ai soci e all'imprenditore individuale;

    - proroga della rivalutazione di terreni / partecipazioni con riferimento al valore all'1.1.2017;

    - riproposizione della rivalutazione dei beni d'impresa;

    - introduzione imposta reddito d'impresa;

    - riduzione dell'aliquota dell'agevolazione ACE.

     

     

     

Leggi tutte le notizie